Accordo di settima diminuita : posizione tonale e struttura

Questo accordo si trova sul:

  • VII grado della scala minore armonica

E’ un accordo con un suono ambiguo, indefinito e indefinibile. Questa ambiguità  sonora lo rende un accordo jolly, nel senso che può essere considerato in vari modi. Ora mi spiego. L’accordo di settima diminuita
è un accordo perfettamente simmetrico, cioè costituito solo da intervalli di terza minore sovrapposti. Se provi a suonare un rivolto dell’accordo ti rendi conto che
è l’unico la cui distanza tra le varie note rimane immutata. In altre parole ogni rivolto degli accordi di settima diminuita e formato da note a distanza di terza minore.

Questa simmetria fa sì che ogni accordo di settima diminuita è praticamente identico ad altri tre accordi: cambia solo il nome teorico delle note, la tonalità  a cui appartiene e la nota di basso fondamentale. Faccio un esempio: C dim7
è uguale a Eb dim7, Gb dim7 e A dim7. L’uso che ne deriva da questa ambiguità  lo vedremo in un’altra pagina.

Rivolti dell’ accordo di settima diminuita e video dimostrativi

In questo video puoi vedere come studiare gli accordi di settima diminuita

Guarda nel video
in basso come suonare gli arpeggi dei rivolti dell’accordo di settima diminuita

Lista di tutti i rivolti dell’ accordo di settima diminuita. Qui indico quello sul VII grado della scala minore armonica.

accordo di settima diminuita con i rivolti
gli accordi di settima diminuita

Suonali molte volte perché è fondamentale conoscerli bene per improvvisare. Inoltre questo accordo
è molto usato armonicamente per le modulazioni ed accordi di passaggio.

L’accordo di settima diminuita nelle modulazioni

Tra i tanti usi dell’accordo di settima diminuita, uno molto importante è l’uso di questo accordo per modulare, cioè per cambiare tonalità  Introducendo questo accordo posso praticamente andare in qualsiasi tonalità  cioè cambiare e passare a qualsiasi altra tonalità  Da esempio, se voglio passare dalla tonalità  di C MAj e modulare a F# min posso farlo usando l’accordo di E# o F dim7 a cui posso far seguire l’accordo di tonica della nuova tonalità  cioè F#min o F#min7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

css.php